Scoprire Volpiano – 12 puntata: non solo madonne

Sui muri di Volpiano non si trovano solo Madonne ma anche qualche altro personaggio anonimo o no

la prima foto è una bella signora che mi ha ispirato questo gioco:

foto 34

quando l’ho casualmente notata era già lì da un po’, non anni forse, ma certo non giorni, ed è da lì che è partita l’idea di guardare bene tutti i particolari che fanno meno anonime case e strade di Volpiano e che spesso ci sfuggono. Vale 1 punto perchè è in bella vista

la seconda è…bene a voi scoprirlo, solo 2 punti se dite solo dove si trova, 3 se sapete dire chi è, se poi mi sapete dire come mai è lì, si aggiungono i soliti due punti.

foto 35

la terza è decisamente fuori dal centro del paese quindi 3 punti, tanto per cominciare

foto 36

Vi ricordo che c’è ancora una pigna da individuare, adesso vale 4 punti,  e anche un numero 6, adesso vale 5 punti!

Per aiutarvi vi dirò che la pigna è fuori dal “fossato” ed  è quella rimasta senza gemella, ma la forma è particolare, non dovrebbe essere difficile capire che è proprio quella (non come la prima, riconosciuta solo al terzo tentativo!)

Il numero è all’interno del centro storico.

Ancora una cosa: Roberta, visto che tanto sei sicuramente prima, aspetta almeno un giorno a dare le risposte per queste foto!:-))

Per le altre: concentratevi per scoprire anche quelle non “risolte”, e per raccontare qualcosa, la lotta per il secondo posto è tutta aperta!

Buon gioco a tutti!!


Classifica dopo la 11. puntata:

Roberta 37

Severina 16

Piera 12

Franca 11

Monica 6

Emilia 2

4 Commenti a “Scoprire Volpiano – 12 puntata: non solo madonne”

  1. Roberta scrive:

    la prima foto si tratta del balcone della casa di via Garibaldi
    angolo via S.Giovanni (senza numero – dove si trova la parrucchiera)

  2. Roberta scrive:

    la seconda foto è relativa alla nicchia che si trova in via S. Guglielmo n.35.
    Trattasi di San Pancrazio , santo di cui era tanto devota la famiglia che Vi
    abitava.

  3. gaspara scrive:

    vedo che siamo stanche, coraggio manca solo più una puntata!
    Monica un aiutino per te: visto che avevi individuato il leone, guarda ancora un po’ più in là! (e fai 4 punti)

    Roberta, o chiunque altro, ma chi è S. Pancrazio chi o cosa protegge??

  4. Piera Camoletto scrive:

    S. Pancrazio.
    In Piemonte è patrono di Silvano d’Orba (AL). Compatrono di S. Maria di Moncalvo(AT).Patrono della gioventù e dell’azione cattolica; in Spagna è patrono dei disoccupati. Viene invocato per proteggere dalle gelate e dallo spergiuro. Anticamente, per asserverare i giuramenti, si giurava sulle sue reliquie. Nato a Sinnada nell’antica Frigia (Anatolia, Turchia) nel 289 circa, morì a Roma il 12 maggio 304 sulla via Aurelia. Festeggiato, quindi, il 12 maggio.

Scrivi un commento