LE VOLPI ARGENTATE DELL’UNITRE VANNO IN CITTA’

Dopo aver esplorato tutti i sentieri della Vauda , ci voleva la novità per rinnovare l’entusiasmo. Detto fatto! Un gruppo di otto “volpini camminatori” è partito a piedi da San Mauro costeggiando le calme e placide acque del Po. IMG_0215 Dopo un centinaio di metri abbiamo incontrato il centro Ippico Turi , dove due splendidi esemplari si stavano scambiando dolci effusioni. Passo dopo passo, chilometro dopo chilometro, attraverso il Parco del Meisino, percorriamo una delle aree naturalistiche urbane più interessanti. Lo sguardo spazia dalla Basilica di Superga, che imponente e pittoresca si staglia contro l’azzurro del cielo  dominando  il percorso, al Parco che con i suoi boschetti, i piccoli canneti, i greti ghiaiosi e ciottolosi, è un ambiente particolarmente indicato alla sosta di numerose specie di uccelli acquatici e non. Abbiamo visto i germani reali, il cormorano, l’airone cinerino e altri. Così macinando chilometri, arriviamo alla meta prestabilita: la chiesa della Gran Madre e la grandiosa piazza Vittorio. IMG_0238 La visita in Chiesa è quasi d’obbligo.   Dopo una breve sosta per un piatto di gnocchi per alcuni, e agnolotti per altri, si riprende la via del ritorno che ci riporta a San Mauro. Il passo deciso e svelto, così pure le risate e le chiacchierate, abbiamo vissuto un’interessante mattinata alla scoperta di luoghi ameni, e grazie al buon allenamento, abbiamo percorso 16 chilometri senza grande sforzo.

Daniela Boscarato IMG_0240

3 Commenti a “LE VOLPI ARGENTATE DELL’UNITRE VANNO IN CITTA’”

  1. Margherita scrive:

    E BRAVI ” VOLPINI CAMMINATORI” – NON FINITE MAI DI STUPIRE!!!

    LE DONNE COME VOI SONO CORAGGIOSE E TOSTE (anche Pietro, però , altrimenti si offende)

  2. Sandra scrive:

    Anche noi “giovani speranze” sappiamo difenderci quando occorre …

    grazie a tutti voi per la magnifica giornata..

    da ripetere presto…

    ciao a tutti

  3. Franca scrive:

    Bravissimi, adesso vi muovete anche in trasferta….

Scrivi un commento