Archivio di novembre 2015

CAMMINATE A “Km Zero”

lunedì 30 novembre 2015

Si apre a Parigi la conferenza sul clima. I  “grandi” del mondo decideranno il da farsi per continuare a sopravvivere,  noi ma soprattutto i nostri figli e nipoti.

E intanto, nel nostro piccolo, cosa possiamo fare?

Gli “Amici camminatori dell’Unitre” percorrono decine di kilometri tutte le settimane, a KM.ZERO.

Non è un gioco di parole ma un dato di fatto: non usiamo auto che inquinano, non consumiamo corrente elettrica come nelle palestre, ci manteniamo in forma.

Nella foto non si vedono ma con noi si aggregano anche i nostri amici a quattro zampe che manifestano tutta la loro felicità lanciandosi nei sentieri come missili.

Daniela Boscarato

 

 

12301628_1040009882733480_6442117492932418446_n

POMERIGGIO A……. TONENGO D’ASTI

lunedì 30 novembre 2015

Domenica 29 novembre 2015  il gruppo di ballo Unitre con qualche simpatizzante si è recato  alla Residenza Anni Azzurri di Tonengo D’Asti

per un pomeriggio di festa e auguri.   Caldissima l’accoglienza da parte degli Ospiti e del Personale della Casa, che  ci aspettavano con impazienza  per unirsi ai nostri canti e  balli  che sono poi DSC05142DSC05119 (3)DSC05118 (1)DSC05141 (3)  terminati con una   ricca merenda.

Divertimento assicurato per tutti i ballerini,  con una punta di orgoglio per aver divertito e   coinvolto   tutti i presenti  rendendo davvero speciale

un  tranquillo pomeriggio domenicale.

MONET – l’impressionista per eccellenza

sabato 14 novembre 2015

Martedì scorso  10 novembre   una quarantina di iscritti Unitre si sono  recati alla GAM a visitare la mostra di MONET,

accompagnate dalle nostre  meravigliose guide:  GIUSI  E  BARBARA  che con grande professionalità e  competenza   hanno descritto  i meravigliosi quadri con curiosi  aneddoti e inedite  storie.20151110_152945 (3)20151110_153212 (1) Monet  BELLISSIMO POMERIGGIO !!!!

L’Unitre al Borgo Rumero

lunedì 9 novembre 2015

12207791_933923623341602_551271990_n (1)Come da diversi anni a questa parte il gruppo di  ballo dell’Unitre è ospitato nei padiglioni della festa della “Bagna Cauda” a Borgo Rumero;   manifestazione che riscuote sempre un meritato e grandioso successo.

GRAZIE AL PRESIDENTE E ORGANIZZATORI  che sempre ci invitano dandoci la possibilità di   condividere con altri   il nostro entusiasmo e la nostra allegria.

11998952_933331173400847_2283780859762000344_n

Il museo dell’empatia

sabato 7 novembre 2015

empatia

A Londra di recente é stata inaugurato un museo sull’empatia, da un’idea di un eminente filosofo Roman Krzanaric. Che cos’é l’empatia? E’ la capacità di mettersi in contatto, di ascoltare altre persone, di prestare attenzione alle loro storie, di mettersi nei loro panni, di condividere le loro esperienze. La mostra si intitola letteralmente ” A mile in my shoes” – “un miglio nelle mie scarpe”, realizzata coinvolgendo gli abitanti di un quartiere di Londra Wandsworth, raccogliendo e registrando le loro storie. I visitatori possono scegliere tra le scarpe esposte: eleganti décolletè con tacchi a spillo, comode calzature da passeggio, sneakers colorate, scarpe da ginnastica variopinte, accattivanti stivaletti, scarpe da lavoro, calde pantofole. Queste calzature diventano silenziose testimoni delle vite dei loro proprietari, del loro coraggio, delle loro speranze, delle loro paure. Potremo imbatterci in storie di studenti, professionisti, uomini di successo, barboni, eleganti signore, ragazzi in crescita, militari, casalinghe, giovani, anziani…. Il concetto é semplice é un invito a mettersi nei panni degli altri, camminare con le loro scarpe, conoscere le loro storie, prima di giudicare, di prendere posizioni, di mettere al bando. Così concentrati su noi stessi come viviamo oggi, dove sono importanti solo le nostre idee e il nostro modo di pensare, c’é veramente poco spazio per l’ascolto dell’altro e per il dialogo, quando qualcuno la pensa in modo diverso da noi, lo escludiamo dalle nostre vite. Il messaggio che si vuole lanciare é: ” Ascolta attraverso le cuffie la mia storia, potrai conoscere le mie esperienze, i miei trascorsi, i miei sentimenti, che stanno alla base dei miei comportamenti e del mio modo di essere. Potrai così comprendere il mio punto di vista, le mie idee, i miei progetti, che possono essere diversi dai tuoi, ma non per questo tali diversità devono generare ostilità e diffidenza: sentimenti che possono portare solo a odio e pregiudizi. L’empatia ci fa vedere il mondo con gli occhi di un’altra persona. Speriamo che si riesca a realizzare anche qui in Italia…..

Franca

MANIFESTAZIONI DI NOVEMBRE 2015

domenica 1 novembre 2015

1 dom.  FESTIVITA’ DI TUTTI I SANTI –  ore 15 al Cimitero S.Rosario e S.Messa per tutti i Defunti

2 lun.   Ore 9 e ore 10 S.Messa nella Cappella del Cimitero

4 merc. Conferenza ” Cosa rimane oggi della Grande Guerra”   ore 21 presso Sala Guglielmo di Palazzo Oliveri – organizz. Comune

5 giov. Quartetto del Teatro Regio di Torino -musiche d Mozart, Beethoven e Smetana  c/ Sala Polivalente  ore 21

da ven. 7 a dom.8   Sagra della Bagna Cauda e piatti tipici – serate gastronomiche e danzanti c/ Padiglioni coperti di via Genova/via Milano

7 sab.  97° anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale – ore 9,45 ritrovo in Municipio – ore 10 S.Messa  ore 11 corteo al Parco della                              Rimembranza – Seguirà rinfresco  presso Palazzo Oliveri

7 sab.  PULIAMO VOLPIANO: ritrovo alle ore 14,30 davanti al nuovo ECO CENTRO – via Brandizzo 131

6-7-8-  Convegno   presso Sala Polivalente – Il testamento biologico – organ. Tavola di Smeraldo

8 dom.  FIERA AUTUNNALE –  Negozi aperti e bancarelle per le vie – tutto il giorno

11 merc. Incontro con l’autore.     ore 21 nella Biblioteca Comunale

13 ven. Presentazione della Tesi dii Laurea – UNA STRADA VERSO IL CIELO –  Palazzo Oliveri -ingresso libero  ore 21

merc. 18  Incontro con l’autore  ore 21 nella Biblioteca Comunale

22 dom. Pranzo sociale  -  Centro Incontro Riboldi  presso Ristorante  La Lenza

merc. 25  Incontro con l’autore – ore 21 presso Biblioteca Comunale

29 dom.  PRELIEVO DI SANGUE  - Poliambulatorio  di Piazza Cavour    organizz. AVIS